Asd bocciofila Fabrica di Roma

Home /Sport /Associazioni Sportive (in ordine alfabetico) /Asd bocciofila Fabrica di Roma

Asd bocciofila Fabrica di Roma
Sede legale ed indirizzo: Via XXV Aprile 30 – Fabrica di Roma
Contatti
Tel. 338 279 5501
Email: mario.marcantoni@virgilio.it
Organigramma: presidente Marcantoni Mario, vice-presidente Armanini David, segretario Todini Massimo, Consigliere Ceccarelli Tito, Consigliere Coletta Vittorio, Consigliere Celeste Claudio, Consigliere Farinato Vincenza.
Storia dell’associazione: l’associazione bocciofila Fabrica di Roma nasce nel 1996 su iniziativa di alcuni nostri concittadini amanti del gioco delle bocce.
Come previsto dal nostro atto costitutivo e dallo statuto annesso, l’Associazione non persegue fini di lucro, lo scopo è quello di promuovere l’attività sportiva del gioco delle bocce, l’attività ricreativa e di socializzazione, indirizzate verso tutti i cittadini giovani e mono giovani, con particolare riguardo verso la fascia più anziana degli stessi.
Il gioco delle bocce è una ginnastica dolce: si cammina, si fa movimento, si seguono flessioni senza forzare i muscoli; migliora la circolazione; si allenano le articolazioni; si sviluppano elasticità, equilibrio e concentrazione.
E la ginnastica del gioco delle bocce fa bene anche alla longevità, se si pensa che nel nostro gruppo abbiamo un veterano, nonché mascotte, di ben 95 anni, il signor Giovanni Maschio nato a Longarone (BL) il 3 maggio del 1920!!!
Membri dell’associazione: circa 15 soci.


14 Dicembre 2015

Salutiamo con piacere l’arrivo di nuovi iscritti  all'Associazione “Amici delle bocce Fabrica di Roma”:
alcune gentili signore animate da spirito sportivo, e un gruppo di ragazzi disabili del nostro paese.
Ai nuovi iscritti che hanno manifestato il desiderio di avvicinarsi alla disciplina sportiva del gioco delle bocce, ricordiamo che:
Questo gioco, se praticato con costanza e continuità, in virtù delle positive caratteristiche psico–motorie che richiede, può costituire un’ottima terapia per tutti e per tutte le età.
Uno sport che oltre a favorire la socializzazione di chi lo pratica permette di migliorarne la qualità della vita, di vincere la solitudine e la sedentarietà, e di abbattere pregiudizi e discriminazioni.
Per tutti i nuovi iscritti, ed in particolare per i nuovi amici portatori di handicap, metteremo a disposizione la nostra esperienza, la nostra umanità con grande piacere ed entusiasmo, con il fine di coinvolgerli e di regalare loro sorrisi, gioie e bei momenti di sport e di amicizia.

 
   
   

Gara sociale asd Bocciofila Fabrica di Roma – 7 -9-11 maggio 2018.

   
Nei giorni 7, 9 e 11 maggio 2018 si è svolta presso la sede della Asd Bocciofila Fabrica di Roma un torneo amatoriale di bocce tra i soci dell’Associazione.
La gara che ha visto una nutrita partecipazione di iscritti, si è svolta in un sano, sportivo e leale spirito competitivo.
Il giorno 11 maggio si è svolta la finale e con la gradita presenza del nostro assessore allo Sport, sig. Giorgio Cimarra, si è proceduto alla premiazione dei vincitori, è seguita una cena sociale alla quale ha partecipato in tuta ginnica e con tanto di logo del Comune e della nostra Asd anche lo stesso Assessore!

 


   
   
Incontro Arcobaleno – 25 maggio 2018
   

Il giorno 25 maggio 2018, presso la sede della A.S.D. bocciofila Fabrica di Roma, si è svolto un incontro tra alcuni ragazzi diversamente abili di Civita Castellana e Fabrica di Roma.
Gli ospiti sono scesi in campo, tranquilli e sorridenti, trasmettendo ai presenti la loro grande gioia e partecipazione, impegnandosi al massimo alla manifestazione e nel gioco.
Per loro, il risultato della partita, assumeva un valore secondario, l’obiettivo prioritario è stato lo stare insieme, socializzare, conoscersi, sorridere e divertirsi.
In un clima festoso, hanno molto gradito il piccolo rinfresco loro offerto, ed infine gioito nel ricevere una modesta sorpresa dalla bocciofila Fabrica di Roma.
Alla manifestazione ha presenziato l’Assessore allo Sport Sig. Giorgio Cimarra.
Nel corso della manifestazione, non sono mancate le foto dell’evento che ragazzi e accompagnatori hanno mostrato di aver gradito, è stato inoltre espresso da ambo le parti, il proposito di arrivederci alla prossima volta.
Mario Marcantoni